Roma e Cristante, è matrimonio a vita

(CORRIERE DELLA SERA) Per molti è un Damiano Tommasi 2.0, ed è un complimento, vista l’importanza che ebbe il centrocampista. Come per Tommasi, Bryan Cristante è uno di quei giocatori che entra in campo e non esce più. […] Daniele De Rossi, nel giorno della conferenza d’addio alla Roma lo ha indicato come esempio di attaccamento alla maglia e di impegno. Qualità che ora anche la società giallorossa gli riconoscerà, rinnovandogli il contratto fino al 2027, quando Bryan avrà 32 anni: non un contratto a vita, ma quasi, a 3 milioni di euro netti all’anno più bonus. L’accordo è stato raggiunto da qualche settimana, ma l’annuncio sembra imminente.