AUGURI A… Alessandro RINALDI

Oggi spegne 48 candeline Alessandro Rianldi, campione d’Italia con i giallorossi nel 2001. Inizia la sua carriera nel Consalvo, piccola società del quartiere Quadraro di Roma per poi passare nelle giovanili della Lodigiani prima e successivamente in quelle della Lazio, senza mai esordire in Serie A.

Dopo aver cambiato diverse squadre, nella 1999 viene acquistato dalla Roma, insieme al compagno di squadra Francesco Antonioli: nella prima stagione scende in campo 23 volte, mentre nell’annata 2000-2001, nella quale la Roma conquista lo scudetto, gioca solamente 9 partite. Dopo aver abbandonato l’attività agonistica è tornato definitivamente a Roma, la grande passione per l’orologeria già coltivata da calciatore lo ha portato ad aprire un’attività nel centro di Roma che in circa 10 anni è diventata un punto fermo per i tanti collezionisti amanti di alta orologeria.

Tanti Auguri, Alessandro!!!

Lascia un commento