Roma, che figura

(IL MESSAGGERO) Non funzionano né i bambini, né gli anziani. Stavolta la Roma non la salva nemmeno Dybala. La squadra di Mou si smarrisce nell’autostrada che doveva portarla dritta dritta alla finale di Coppa Italia. E’ sembrata una formazione annoiata, disinteressata, stanca, senza idee e quando si sono viste erano confuse. (…)

È il primo vero fallimento di una stagione ormai appesa alla qualificazione Champions (possibile) e alla Europa League (molto complicata). Questo era un vero obiettivo, alla portata: riportare a casa una Coppa che manca dal 2008. Mourinho cerca il massimo con il minimo sforzo e inizialmente prova a fare a meno di Smalling, Dybala e Abraham, inserendo i bambini Tahirovic e Volpato, dietro Belotti. (…)