AS ROMACALCIOMERCATOTOP

Le Fee: “Ho parlato con il mister, mi piace la sua energia. Daje Roma“

Il neo acquisto giallorosso Enzo Le Fee ha parlato ai microfoni ufficiali del club, dopo l’arrivo nella Capitale. Queste le prime dichiarazioni del nuovo centrocampista della Roma:

”Penso che l’aspetto più importante sia la fiducia che un club può dimostrarti, per questo la Roma mi ha attirato tanto. Ho sentito grandi aspettative e una gran voglia di portarmi qui, ovviamente è stato reciproco. Vorrei ringraziare la famiglia Friedkin per la loro fiducia nei miei confronti. Spero di ripagarli sul campo, dove darò il massimo per soddisfare tutte le aspettative. Non ho ancora visitato il centro sportivo, ma quello che ho visto è incredibile e ho voglia di scoprirne di più”.

“Ho parlato con il mister. Mi piacciono la sua energia e l’amore per il club. Per me è l’aspetto più importante. So che è stato un calciatore molto amato qui, credo lo sia anche da allenatore. È questo che mi spinge a cercare di vincere qui, in particolare per i tifosi, che ho visto essere davvero incredibili. Vorrei ringraziarli per i loro messaggi di supporto, davvero belli, mi hanno spinto a scegliere il club. Voglio ringraziarli per il benvenuto all’aeroporto. Ho fatto un dito della città e ringrazio quelli che mi hanno fermato per salutarmi. C’è molto amore per questo club. È tutto incredibile qui a Roma. A loro posso mandare un messaggio, Daje Roma”.

“Spero di riuscire a portare il mio modo di giocare, amo avere la palla tra i piedi e fare un bel calcio. Inoltre, tra i miei valori c’è quello di lottare sempre in campo. Do sempre il massimo e questo penso sia in linea con i valori del club, perciò cercherò di fare il massimo. Non vedo l’ora di iniziare. Sono stato in Italia solo da piccolo e questa è la prima volta a Roma. Ho scelto con la mia famiglia di crescere qui, anche come uomo. Io e mia moglie pensiamo sia il luogo perfetto. Magari il nostro primo figlio nascerà qui. Ci sono tanti posti che voglio visitare in città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *