STORIE GIALLOROSSE… Che gol, quel gol!

La storia del calcio è piena di gol belli e apparentemente impossibili. Tiri e parabole che nessuna mente umana potrebbe concepire razionalmente, ma che, all’improvviso, si concretizzano e diventano momenti indimenticabili dello sport più bello del mondo. Per uno di questi, nel 1993, ci siamo stropicciati gli occhi dall’incredulità, anche perché partito dal piede di un calciatore che di mestiere faceva il mediano e che, di conseguenza, poco era avvezzo a trovare la via del gol.

Stiamo parlando di Giovanni e della sua rete nel derby del 24 ottobre 1993, che come tutti quelli di quell’inizio degli anni ’90 finì 1-1. Fu lui ad aprire le marcature al 60’ con un tiro al volo incredibilmente bello che si insaccò nella porta sotto la Sud lasciando di stucco Marchegiani. E’ l’unico gol che ha segnato nelle 144 partite di campionato che ha giocato con la dal 1989 al 1995. Ma la bellezza e l’occasione in cui lo ha fatto lo hanno reso un gol memorabile.

(Rubrica a cura di Franco BOVAIO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *