Addio Florenzi, è plusValencia

(IL MESSAGGERO) Roma- è addio. Il club giallorosso si appresta salutare il terzo in sei mesi, probabilmente uno dei meno amati e non paragonabile ciò che hanno rappresentato e De Rossi. Cessione che fa rumore ma non sorprende: alla prima possibilità di cederlo, non ci ha pensato minimamente ed ha agito. L’intesa con il è in dirittura d’arrivo ed oggi è più chiaro perché il club spagnolo nei scorsi ha dato il via libera per Villar, sul quale deteneva un diritto di prelazione dall’Elche. L’ultimo nodo è legato alle condizioni per far scattare l’obbligo di riscatto: vuole sia collegato alle presenze, il alla qualificazione alla prossima Champions. Con il rientro di e con e Peres, destra livello numerico è coperta: se poi Fonseca non fosse convinto, piacciono Christie del e Faraoni del Verona.

Dalla Spagna, invece, arriva del Barcellona. Sull’attaccante, che costerà alla Roma 12,5 milioni di euro, il club catalano manterrà un diritto di prelazione in caso di futura cessione. Sul fronte cessioni: ore calde per con e Cagliari in attesa. Se non dovesse partire il brasiliano, Cetin potrebbe lasciare la in prestito. ha un’offerta dal Guangzhou, Olsen nel mirino del Parma.

43 thoughts on “Addio Florenzi, è plusValencia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *