La Procura rifà le analisi ai tamponi della Lazio. Gravina contro le Asl

( DELLA SERA) La Procura di Avellino vuole vederci chiaro e già oggi saranno riprocessati tutti i della esaminati dalla Futura Diagnostica. Indagato il del Massimo Taccone e su di lui gravano le pesanti accuse di falso, truffa in pubbliche forniture ed epidemia colposa. L’intenzione dei magistrati è quella di fare sulle eventuali irregolarità commesse nelle procedure. In quella sede i giocatori della sono sempre risultati negativi, mentre alcuni di loro sono stati indicati come positivi da altri centri. Nella mattinata di ieri era in programma anche un iterrogatorio per il medico della Lazio, Pulcini, che non si è presentato per motivi di salute. Atteso un confronto anche con Lotito. Intanto c’è che va su tutte le furie per questa questione delle Asl: “Sono preoccupato per il mancato coordinamento di alcune Asl, negare i alle determina sanzioni. L’ non sta facendo una bella figura livello internazionale, siamo l’unica che ha problemi del genere“ Intanto sono diventati 19 i giocatori dell’ in ritiro.

3 thoughts on “La Procura rifà le analisi ai tamponi della Lazio. Gravina contro le Asl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.