Immobile più Dzeko: derby d’assi

(IL MESSAGGERO) I due capitani hanno dovuto rimandare il loro esordio in campionato. per il rinvio della gara contro l’Atalanta, perchè aveva la valigia pronta destinazione Juventus. Il trasferimento è saltato e la sfida tra i due è ripartita. Ad entrare in scena più velocemente è stato l’attaccante della Lazio che contro il Cagliari aveva messo il suo primo sigillo in campionato. Per lui 197 presenze e 141 gol con la maglia biancoceleste conditi da 37 assist. In questo fondamentale gli è nettamente davanti avendo servito ben 52 palloni vincenti ai compagni con 114 gol in 240 partite. La Roma è avanti di 6 punti in classifica e il vantaggio è segnato dalle reti fatte dalle squadre: 10 in favore dei ragazzi di con un 37 a 27.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *